28 agosto 2010

Blog di spam e tante scuse da Google

"I robot di prevenzione dello spam di Blogger hanno rilevato che il tuo blog mostra le caratteristiche di un blog di spam. (Che cos'è un blog di spam?)
Dal momento che tu stai leggendo, il tuo blog non è verosimilmente un blog di spam. Il rilevamento dello spam automatizzato è intrinsecamente incoerente. Ci scusiamo per questo falso positivo."

Si è vero si tratta senz'altro di un errore, il blog http://geek4work.blogspot.com/ non e' certamente un blog di spam, tuttavia è accaduto che Google lo abbia ritenuto un blog di spam. Ebbene, anche i motori di ricerca, anzi, anche il motore di ricerca per eccellenza (in tutti i sensi, lo penso ed è vero!) talvolta possono commettere degli errori e infatti il blog, precedentemente eliminato per spam e' stao successivamente ripristinato.
Però in che modo gentile e così politically correct ne viene data comunicazione ... addirittura le scuse da una società come Google? chi se lo sarebbe aspettato?

Beh, tutto questo mi da' spunto per alcune riflessioni:
  • La necessità dell'intervento umano anche per il piu' potentemotore di ricerca: non sono sufficienti, in certi casi, algoritmi e supercomputer
  • Attenzione al cliente. Google ti da' tanto ma potrebbe anche riprendersi tutto in un momento. Tuttavia anche se sei il più piccolo blogger di questo mondo, si prende cura di te, analizza le Tue richieste e ti da' la possibilità di continuare ad utilizzare i servizi.
  • Questo però lo dico ora, dopo che è stato ripristinato il servizio, ma nei giorni scorsi pensavo che non sarebbe stato male avere un servizio di hosting a pagamento
  • Backup: fare sempre le copie del blog, quantomeno del testo. Questa è un'attività che a mio parere deve essere automatizzata. A questo proposito vedi questo post http://geek4work.blogspot.com/2009/05/backup-del-proprio-blog-online-e.html per un tool online oppure quest http://bloggerbackup.codeplex.com/ per un software che permette di scaricare il blog sul proprio computer.
  • Anche quando il blog è stato ripristinato sicuramente per un po' di tempo non sarà visto di buon occhio dal motore di ricerca. Riacquistare la "fiducia" del motore non deve essere per niente semplice, ma può diventare una sfida o un divertimento

Qui di seguito riporto i messaggi che LUI mi ha inviato nei giorni scorsi, il primo per comunicarmi della sospensione del servizio, e l'altro per comunicarne la riattivazione.


Messaggio del 27/08/10
Ciao,

abbiamo ricevuto la tua richiesta relativa al tuo blog su http://geek4work.blogspot.com/. In seguito a un'ulteriore analisi abbiamo stabilito che il tuo blog è stato erroneamente contrassegnato dal nostro sistema automatizzato come non conforme ai nostri Termini di servizio e abbiamo pertanto provveduto a ripristinarlo. Ci scusiamo per gli eventuali disagi causati nel frattempo e ti ringraziamo della pazienza da te dimostrata nell'attendere la conclusione della nostra procedura di revisione.

Messaggio del 17/08/10
Ciao,

il tuo blog all'indirizzo http://geek4work.blogspot.com/ è stato esaminato ed è stata confermata la violazione dei nostri termini di servizio per SPAM. Secondo questi termini, abbiamo rimosso il blog e non è più possibile accedere all'URL.

Per ulteriori informazioni, controlla le seguenti risorse:

Termini di servizio di Blogger: http://blogger.com/terms.g
Regolamenti relativi al contenuto di Blogger: http://blogger.com/content.g


-Il team di Blogger

Ti ringraziamo per la comprensione.

Cordiali saluti,

Il team di Blogger

29/08/10







17 agosto 2010

Imposta una tua foto come sfondo del blog in Blogger

Con blogger e' ora possibile mettere una propria foto come sfondo del blog
Sono quasi cinque mesi da quando blogger ha realizzato il Designer modelli. Blogger ora sta lavorando per aggiungere ancora più opzioni a questo tool innovativo. In pochi clic è possibile cambiare lo sfondo del blog.
Blogger possiede un'enorme collezione di immagini dal sito iStockPhotos che e' possibile utilizzare sul proprio blog.
Ma blogger ha fatto passi ulteriori permettendo gli utenti di fare l'upload delle proprie foto e usarle come background del proprio blog.

Come posizionare la foto come sfondo del blog?
Innanzitutto

13 agosto 2010

Migliorata la gestione dei commenti su Blogger Blogspot

Migliorata la gestione dei commenti su Blogger Blogspot
Novita' a ripetizione su Blogger. Ora i commenti sono protetti dallo spam. Ora infatti i commenti sono catalogati in Pubblicati, In attesa di moderazione, Spam. I commenti classificati automaticamente come spam possono essere cancellati oppure e' possibile segnalare a Blogger che non si tratta di spam e pubblicarli.


Il messaggio all'ingresso della bacheca, visibile sia in draft che in modalita' "normale", fa supporre che per il momento questa funzionalita' sia limitata ad alcuni utenti


In pratica Google ha introdotto unl filtro spam come quello gia' presente nella posta elettronica. E un po' si ispira ai messaggi di posta il modo di visualizzazione dei commenti, ora tutti raggruppati nella stessa pagina di backend, quindi facilmente individuabili anche senza doversi ricordare quale post era stato commentato.
Non che queste nuove funzioni siano vitali per questo come per molti altri blog, ma fa capire, se ancora ce ne fosse bisogno, che Google lavora continuamente per migliorare Blogspot e non perdere terreno nei confronti di Wordpress.
Secondo me di novita' ne vedremo altre a breve!

11 agosto 2010

Novita' nei contatti e nel layout di Gmail

Finalmente una vera rubrica contatti in Gmail. Questo e' quello che da un primo contatto e dalla descrizione della panoramica delle novita' e' possibile capire. Bene.


Gmail e' sempre in continuo cambiamento e un po' alla volta recupera terreno su Yahoo! Mail. Gmail d'altronde presenta aspetti di superiorita' rispetto al concorrente ... per cui se recupera dove fino ad adesso non prevale .. puo' diventare senz'altro il miglior client web di posta.
Le novita' tuttavia non si fermano qui: e' anche cambiato il layout, con una riduzione significativa dei pixel e un riposizionamento dei contatti e delle attivita'.

Riporto qui la panoramica delle novita' come descritte sulla guida di Gmail:
Look rinnovato per Gmail
Abbiamo ridotto il numero di pixel e reso più facile il passaggio ai Contatti e alle Attività.
  • I link a Posta, Contatti e Attività sono stati spostati in alto a sinistra in Gmail.
  • "Scrivi messaggio" ora è un pulsante e non più un link.
  • Un'area di intestazione più piccola fa in modo che il primo messaggio della Posta in arrivo sia posizionato circa 16 pixel più in alto sullo schermo.
  • I link "Seleziona tutti", "Nessuno", "Già letti", "Da leggere" e "Speciali" che erano visualizzati sopra i tuoi messaggi ora sono opzioni di un menu a discesa, accanto al pulsante "Archivia".
Aggiornamenti di Contatti
Abbiamo anche modificato radicalmente i Contatti, aggiungendo un gruppo di funzionalità su richiesta degli utenti e rendendo i Contatti più facili da usare.
  • I Contatti funzionano in modo molto simile alla Posta. Le scorciatoie da tastiera ora funzionano anche nei Contatti e abbiamo trasformato la selezione e il raggruppamento dei Contatti in operazioni analoghe alla selezione e all'assegnazione di etichette ai messaggi.
  • Ordina i contatti in base al cognome. Cerca questa opzione in "Altre azioni".
  • Utilizza etichette personalizzate per i numeri di telefono e altri campi. Ad esempio, puoi assegnare a un numero di telefono l'etichetta "Casa vacanze". Tieni presente che ActiveSync per iPhone e Blackberry Sync non supportano ancora le etichette personalizzate, quindi i numeri, i messaggi e altri elementi a cui sono state assegnate etichette personalizzate potrebbero non apparire sul tuo telefono.
  • Annullamento. Quando apporti delle modifiche ai tuoi contatti, ora puoi annullare le modifiche più recenti.
  • Salvataggio automatico. Non devi più preoccuparti di capire se sei in modalità di modifica o in quella di visualizzazione: digita quello che vuoi e Gmail salverà le tue modifiche.
  • Campi dei nomi strutturati. Ora puoi impostare i componenti dei nomi, ad esempio Titolo, Nome, Cognome e Suffisso, in modo esplicito o continuare a utilizzare il campo del nome come un'area dove puoi digitare liberamente, se preferisci un approccio meno strutturato.
  • Unione dei contatti manuale e in gruppo. Ora puoi unire i contatti dal menu "Altre azioni". Seleziona i contatti che desideri unire, quindi "Unisci contatti" dal menu "Altre azioni". Oppure, per ottenere un elenco di suggerimenti per i contatti da unire, seleziona "Trova e unisci duplicati".
Potrebbero interessarti:
var linkwithin_site_id = 16657; Related Posts with Thumbnails