28 agosto 2010

Blog di spam e tante scuse da Google

"I robot di prevenzione dello spam di Blogger hanno rilevato che il tuo blog mostra le caratteristiche di un blog di spam. (Che cos'è un blog di spam?)
Dal momento che tu stai leggendo, il tuo blog non è verosimilmente un blog di spam. Il rilevamento dello spam automatizzato è intrinsecamente incoerente. Ci scusiamo per questo falso positivo."

Si è vero si tratta senz'altro di un errore, il blog http://geek4work.blogspot.com/ non e' certamente un blog di spam, tuttavia è accaduto che Google lo abbia ritenuto un blog di spam. Ebbene, anche i motori di ricerca, anzi, anche il motore di ricerca per eccellenza (in tutti i sensi, lo penso ed è vero!) talvolta possono commettere degli errori e infatti il blog, precedentemente eliminato per spam e' stao successivamente ripristinato.
Però in che modo gentile e così politically correct ne viene data comunicazione ... addirittura le scuse da una società come Google? chi se lo sarebbe aspettato?

Beh, tutto questo mi da' spunto per alcune riflessioni:
  • La necessità dell'intervento umano anche per il piu' potentemotore di ricerca: non sono sufficienti, in certi casi, algoritmi e supercomputer
  • Attenzione al cliente. Google ti da' tanto ma potrebbe anche riprendersi tutto in un momento. Tuttavia anche se sei il più piccolo blogger di questo mondo, si prende cura di te, analizza le Tue richieste e ti da' la possibilità di continuare ad utilizzare i servizi.
  • Questo però lo dico ora, dopo che è stato ripristinato il servizio, ma nei giorni scorsi pensavo che non sarebbe stato male avere un servizio di hosting a pagamento
  • Backup: fare sempre le copie del blog, quantomeno del testo. Questa è un'attività che a mio parere deve essere automatizzata. A questo proposito vedi questo post http://geek4work.blogspot.com/2009/05/backup-del-proprio-blog-online-e.html per un tool online oppure quest http://bloggerbackup.codeplex.com/ per un software che permette di scaricare il blog sul proprio computer.
  • Anche quando il blog è stato ripristinato sicuramente per un po' di tempo non sarà visto di buon occhio dal motore di ricerca. Riacquistare la "fiducia" del motore non deve essere per niente semplice, ma può diventare una sfida o un divertimento

Qui di seguito riporto i messaggi che LUI mi ha inviato nei giorni scorsi, il primo per comunicarmi della sospensione del servizio, e l'altro per comunicarne la riattivazione.


Messaggio del 27/08/10
Ciao,

abbiamo ricevuto la tua richiesta relativa al tuo blog su http://geek4work.blogspot.com/. In seguito a un'ulteriore analisi abbiamo stabilito che il tuo blog è stato erroneamente contrassegnato dal nostro sistema automatizzato come non conforme ai nostri Termini di servizio e abbiamo pertanto provveduto a ripristinarlo. Ci scusiamo per gli eventuali disagi causati nel frattempo e ti ringraziamo della pazienza da te dimostrata nell'attendere la conclusione della nostra procedura di revisione.

Messaggio del 17/08/10
Ciao,

il tuo blog all'indirizzo http://geek4work.blogspot.com/ è stato esaminato ed è stata confermata la violazione dei nostri termini di servizio per SPAM. Secondo questi termini, abbiamo rimosso il blog e non è più possibile accedere all'URL.

Per ulteriori informazioni, controlla le seguenti risorse:

Termini di servizio di Blogger: http://blogger.com/terms.g
Regolamenti relativi al contenuto di Blogger: http://blogger.com/content.g


-Il team di Blogger

Ti ringraziamo per la comprensione.

Cordiali saluti,

Il team di Blogger

29/08/10







Nessun commento:

Potrebbero interessarti:
var linkwithin_site_id = 16657; Related Posts with Thumbnails